SEGUICI SU

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Categorie: Agroalimentare | Attorno a noi |

La nascita di F.I.Co

Andrea Segrè, agronomo ed economista italiano, riassume il percorso che ha portato F.I.Co, la Fabbrica italiana contadina

Andrea Segrè, agronomo ed economista italiano, nonché Presidente della “Fondazione FICO per l’educazione alimentare e alla Sostenibilità” riassume il percorso che ha preceduto l’inaugurazione di Fico, la Fabbrica italiana contadina di Bologna.

Dall’idea iniziale della “Cittadella del cibo e della sostenibilità”, in cui ricostruire il percorso del cibo dal campo alla tavola, l’idea si è sostanzialmente mantenuta mostrando le filiere dell’eccellenza agroalimentare italiana, dal campo alla tavola.

Insomma: una grande fattoria didattica, intesa come la casa dell’educazione alimentare in cui unire in un unico percorso la coltivazione, l’allevamento, la trasformazione e il consumo finale del cibo.
Un luogo in cui, per sua natura, il dottore agronomo si sente a casa.

Le professioni ordinistiche nell'Università
La qualità del buon cibo

Guarda anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *